seminario2“Come essere immersi per due giorni
in una stanza degli specchi
nella quale vedersi,
osservarsi da tutti i punti di vista
e agire su di sé,
mentre la musica costruisce
la colonna sonora
di ogni questione importante
della vita”

COSTO
150 euro
(caparra di 80 euro all’iscrizione)

ORARI
Sabato: 09.30/ 19.30
Domenica: 09.30/20.00
Per questioni d’ufficio l’arrivo è previsto per le 9 di sabato, per iniziare puntuali alle 9.30.

DOVE
Il seminario si terrà presso:
Spazio Lambrate – Milano

COME ARRIVARCI
Stazione FS di Lambrate
MM2 LAMBRATE
Bus: 54, 39, 81, 75.
Tram: 33,23.

INFO
Per info e iscrizione:
pianomirroring@gmail.com

Sito di PianoMirroring:
www.pianomirroring.com

Maggiori informazioni all’iscrizione

MIRRORING
Camminiamo per il mondo come protagonisti del nostro personale film, e durante il cammino all’interno della nostra storia siamo metaforicamente accompagnati da una musica che racconta le nostre intenzioni profonde, così come la colonna sonora cinematografica racconta lo stato emozionale e sentimentale dei personaggi. E come nel cinema, anche nella vita la nostra “colonna sonora” interiore – pensieri idee e sentimenti – dà un senso a ciò che abbiamo intorno. Ognuno possiede una colonna sonora interna, forse non scelta, ereditata, spesso subìta.
Cosa accade se modifichiamo la musica che ci accompagna in questo viaggio? Cosa accade se illuminiamo la nostra realtà con una musica che ci riporti all’essenza delle cose, la nostra essenza? Una musica che ci appartenga molto di più di quella a cui siamo abituati… Quale film diventa la nostra vita?

PIANOMIRRORING – IL SEMINARIO
Immagina di avere davanti a te i temi fondamentali della tua vita, come fossero persone vive, che si muovono, parlano, scrivono e agiscono. Immagina la possibilità di assistere ai loro movimenti e di vedere come interagiscono tra di loro.
Persone che hai intorno, familiari, amici, figli, oppure oggetti, emozioni, pensieri e concetti.
Immagina di essere dentro la tua mente e poter guardare le loro relazioni, ascoltare la loro musica e quindi comprenderle non razionalmente, ma intuitivamente, per mezzo dei simboli fondamentali che essi rappresentano dentro di te.
Per due giorni sei come immerso nel tuo film personale e la musica racconta i nessi tra gli elementi che compongono la tua vita, la colonna sonora della tua biografia.
E magicamente inizi a vedere ciò che l’occhio ordinario non vede.
E non sai tratta di cambiare qualcosa della tua vita, ma convertire lo sguardo e vedere oltre.

No comments so far.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Website Field Is Optional